Notizie

Casa > Notizie > Contenuto
La forza della vasca di pressione raggiunge il limite di resa
May 26, 2017

Lo stress del recipiente a pressione ha principalmente uno stress, uno stress secondario, uno stress di picco e uno stress locale.

(1) uno sforzo è causato dal carico esterno della sollecitazione normale e della tensione di taglio, noto anche come stress di base. Il carico esterno include il peso del contenitore e dei suoi accessori, pressione interna e pressione esterna, forza esterna (carico del vento, carico sismico) e coppia esterna (assorbimento della coppia).

Lo stress primario è caratterizzato dall'equilibrio delle forze esterne, delle forze interne e dei momenti di flessione, cioè la forza necessaria per il contenitore per equilibrare le parti del contenitore sotto carico. Non può fare affidamento sul proprio limite di resa per limitarne la dimensione, con non auto-limitante. Se la tensione primaria supera il limite di resa del materiale, il danno è completamente determinato dalla prestazione di indurimento del ceppo.

(2) Lo stress secondario si riferisce allo sforzo causato dalla limitazione della parte adiacente o dal vincolo della stessa struttura o, in particolare, la parte dell'articolazione alla diversa parte di deformazione del contenitore sotto carico esterno per soddisfare Condizione continua dello spostamento Dallo stress aggiuntivo del film e dalla tensione di flessione.

Una caratteristica dello stress secondario è che è uno stress causato dalla condizione di coordinazione della deformazione e costituisce una forza di equilibrio di sé. Un'altra caratteristica è che distribuisce una regione che è più piccola dello stress primario e possiede proprietà locali. A causa di queste due caratteristiche, l'intensità di stress dello stress secondario raggiunge il limite di resa, ossia quando si verifica la deformazione plastica, ciò causerà solo la zona locale del contenitore e l'area adiacente è ancora allo stato elastico, il contenitore Non subito danni. In secondo luogo, lo stress secondario è dovuto a una qualche deformazione causata da un cambiamento, quindi quando la tensione raggiunge il limite di resa e la resa, la deformazione diventa più libera, le restrizioni sono notevolmente ridotte, la resa, non solo l'aumento intermittente, ci sarà un Certo grado di facilità.

(3) la tensione di picco viene dedotta dalla sollecitazione del film e dalla tensione di flessione (compreso uno stress e uno stress secondario), lungo lo spessore della parete della distribuzione non lineare dello stress è chiamato lo stress di picco. Lo stress di picco si verifica al piccolo raggio del filetto di transizione, la non penetrazione locale al valore dello sforzo.

La caratteristica dello stress di picco è che l'area di distribuzione è piccola e non presenta deformazioni evidenti e può diventare l'origine dei danni a fatica (bassa fatica ciclica) e deformazione fragile.

Lo stress della zona di concentrazione dello stress è la distribuzione dello stress massimo lungo lo spessore della parete e la distribuzione dello sforzo nella parte distribuita linearmente del giunto con la giunzione (filetto di transizione interiore o filetto di transizione).

(4) Lo spessore della parete del recipiente di pressione è determinato dalla pressione interna o esterna del recipiente a pressione. Quando il contenitore per prendere in consegna o altre parti con la forza esterna, il contenitore del contenitore produrrà inevitabilmente stress locale. In secondo luogo, il contenitore del contenitore è supportato dalla shell con il suo contatto con l'intero contenitore, con il peso del contenitore stesso e il peso del mezzo di memoria attraverso la reazione di cuscinetto sul guscio di contenitore, per produrre un grande stress locale, in modo da La progettazione di grandi contenitori, soprattutto grandi serbatoi, deve essere considerata l'impatto di tale stress locale.


Un paio di: Tubo tubo fin

IL prossimo Articolo: Specifiche dello scambiatore di calore




Guangzhou Jiema Heat Exchange Equipment Co., LtdTelefono: +86-20-82249117